Il salto della contessa è una manifestazione storica che si tiene a Gavorrano, un usanza che dal 1993 celebra la storia di Pia De Tolomei , una gentildonna Senese che venne uccisa dal marito.
Il suo personaggio è stato reso famoso dal V° canto dell’inferno di Dante e per le varie leggende che circolano sulla sua morte.
Una di queste leggende narra che Il marito, Nello d’Inghiramo dei Pannocchieschi , la fece scaraventare giù dal balcone del suo castello di Pietra, in Maremma, per poter sposare Margherita degli Aldobrandeschi.
L’evento si tiene la seconda domenica di agosto, il paese si divide in due contrade: il centro storico è la contrada dei Pannocchieschi contraddistinta dai colori oro e rosso, mentre la parte nuova del paese appartiene alla contrada dei Tolomei dai colori azzurro e argento , inoltre per le strade sfila il corteo storico vestito con i costumi Medievali.

La rievocazione, è ormai conosciuta da molti visitatori e ogni anno accorrono turisti italiani e stranieri che vogliono sentirsi partecipi a questo imperdibile evento storico carico di suggestione.

 

Confrontare