Le isole del golfo di Napoli

Capri, Ischia e Procida
Capri, Ischia e Procida sono le 3 maggiori isole turistiche del golfo di Napoli.

Capri, universalmente conosciuta come l’Isola dell’Amore, ha la capacità di affascinare chiunque la visiti. E’ posizionata di fronte alla Penisola Sorrentina ed i suoi simboli principali sono i tre “Faraglioni” (tre enormi scogli in mezzo al mare, molto alti, ma vicini all’isola), famosi in tutto il Mondo e chiamati anche “i guardiani dell’isola”. Essi sono sempre fotografati da qualsiasi turista, quale sfondo obbligatorio a testimonianza di essere stati su quell’isola.

I tre faraglioni

La grotta azzurra

La piazzetta

E’ la bellissima isola di sogno del Mediterraneo, dove confluisce tutta la jet society politica, industriale e letteraria del Mondo per incontri internazionali. Dalla sua esistenza è stata sempre amata da tutti, a cominciare dagli antichi romani, che qui ed in tutto il territorio della Campania avevano le loro ville.

Quest’Isola ha due comuni adiacenti tra loro (Capri ed Anacapri), che convivono perfettamente, ognuno molto turistico e con le proprie peculiarità. Luogo centrale e punto d’incontro di tutti è la cosiddetta “Piazzetta”, elegantemente sobria e gentile verso tutti.

Seggiovia Anacapri

Spiaggia Anacapri

Circondata da un mare meraviglioso e pulito, da una spiagge a grana più o meno grossa, oltre che dalla stupenda e mai troppo ammirata “Grotta Azzurra”, oltre che una Seggiovia che conduce fin sopra il Monte Solaro per vedere, da quella quota (circa 600 m.s.l.m.), l’isola di Capri giù in basso, il Vesuvio e il Golfo di Napoli e la Penisola Sorrentina di fronte, le montagne della Calabria in lontananza, gli Appennini e la Costiera Amalfitana con gli isolotti dé li Galli. Insomma, quest’isola è il sogno che tutti gli esseri umani vorrebbero fare almenop una volta nella vita.

Ischia è la più grande delle 3 isole del golfo di Napoli. Ad essa, se non si ha un proprio scafo, si giunge con  nave sia da Napoli che da Pozzuoli. Questo luogo incantato, tra le mete preferite dai turisti italiani e stranieri, dove poter ammirare paesaggi di straordinaria bellezza. Ma l’isola, oltre ad avere un patrimonio naturalistico unico, ha sorgenti di acqua termale, scogliere, colline, bacini e spiagge.

Ed, ovviamente, non può mancare una difficile scelta tra le più belle spiagge dell’isola come: I Maronti; Citara; San Montano; San Francesco; Barano; ecc.  Oltre alle spiagge, il suo patrimonio naturalistico è unico tra: sorgenti di acqua termale; mare e spiagge meravigliosi. Si trovano, inoltre, in ogni strada ristoranti che cucinano divinamente i migliori piatti dell’ottima cucina napoletana e della internazionale.

I numerosi locali notturni sono aperti sino a notte fonda. E’ consigliabile una visita ai siti più belli ed antichi dell’isola come, ad esempio, le meravigliose spiaggia ed il tranquillo Borgo di Santangelo (in Comune di Serrara Fontana).

Castello Aragonese

Borgo Sant’Angelo

Baia San Montano

Parcvo termale Poseidon

Quest’ultimo è una fortificazione che sorge su un isolotto a pochi metri da Ischia e ad essa collegata attraverso un ponte in muratura di circa 200 m. di lunghezza (uguale al collegamento che ha il Maschio Angioino a Napoli con la terra ferma). La storia di quest’isolotto nasce circa 500 anni prima di Cristo, per proseguire attraverso i partenopei e poi i romani. Il Castello realizzato su di esso aveva scopo difensivo dagli attacchi di popolazioni straniere. Si consiglia

una visita sull’isolotto dove, oltre il castello, si possono ammirare vari edifici, tra cui un antico convento. In questi edifici si svolgono, specialmente in estate, molte manifestazioni, mostre e visite guidate negli edifici esistenti.

Tra questi ultimi si può scegliere tra: un giro dell’isola via mare; visita ad uno dei tanti centri termali, dove fare una sauna o idromassaggi; mentre a sera è molto bello passeggiare nelle strade più frequentate e piene di negozi e luci, per fermarsi, infine, in uno dei tantissimi ristoranti che propongono meravigliose pietanze e, per finire, sorseggiare una bibita fredda discorrendo con amici e conoscenti.

Cioè, gustare il piacere di non dover pensare a problemi personali che ci affliggono tutto l’anno. Sull’isola sono da visitare, oltre al monte Epomeo (ex vulcano dell’isola), il già citato borgo di Sant’Angelo con le sue case tutte colorate ed inerpicate sul costone tufaceo. Sarebbe, inoltre, bene visitare la “Chiesa del Soccorso”, in Forio d’Ischia.

Essa è famosissima, oltre che per i fedeli che la affollano, anche perché solo da qui si può vedere, con un po’ di fortuna, il famoso “Raggio Verde”. Cioè un raggio del Sole visibile solo al tramonto con particolari condizioni atmosferiche.

Non è una favola perché vi sono persone che lo hanno visto veramente.

Procida è nel golfo di Napoli (Campania) ed ha 10.434 abitanti. Il suo territorio comunale comprende le isole di Procida e Vivara unite tra loro da un ponte in ferro. La loro superficie totale è di 3,7 km². Vivara, però, non è accessibile perché è un territorio protetto su cui vi sono varie specie di animali vertebrati ed invertebrati; terrestri, marini e volatili.

Procida

Vivara

L’isola di Procida è ad una distanza minima dalla terraferma di 3,4 km., in corrispondenza di Capo Miseno.

L’isola è considerata il gioiello della corona del Golfo di Napoli ed è caratterizzata dalla presenza di molte baie, di cui alcune sono basse e sabbiose, mentre altre sono alte ed a picco sul mare. Molta parte del suo litorale è tutelata dall’area marina protetta “Regno di Nettuno”.

Il centro abitato, caratterizzato da casette colorate con toni chiari (come nella architettura mediterranea), è suddiviso in nove contrade.

L’isola ha origini vulcaniche (ed è nata proprio da un’eruzione di migliaia di anni or sono, rientrando essa nell’area dei Campi Flegrei). Ben 13 sono gli edifici religiosi; mentre oltre 20 sono gli edifici civili storici.

La Corricella

Santuario S.M. delle Grazie

Terra Murata

Quest’isola è molto frequentata da giovani in cerca di movida, gironzolando tra pub e discoteche che, pur se non in gran numero, sono però molto attrezzate e mediamente aperte fino alle 3 di notte. 

Tra le cose da visitare si consiglia il borgo di Terra Murata (dove vedere il Palazzo d’Avalos (fino al 1988 utilizzato come carcere); il Monastero di Santa Margherita (da dove si gode di un panorama stupendo sul mare) e poco più giù il bel Santuario di Santa Maria delle Grazie; il Borgo della Corricella (tanto bello da essere stato utilizzato da Google e Microsoft per la propria pubblicità, oltre che da Massimo Troisi e Michael Radford per girare molte scene del film “Il Postino” di Neruda); La Processione dei Misteri (che si celebra il Venerdì Santo con carri allegorici che riportano “rappresentazioni del Vecchio e Nuovo Testamento, oltre a statue della Madonna e di Cristo); Chiesa di S.M. della Pietà e San G.Battista; Visita strettamente guidata sul gioiello naturalistico di Vivara; circumnavigazione di Procida in Kayak da fittare. Infine, per chi ha poco tempo a disposizione, ma desidera fare qualcosa diversa dal solito, è possibile prenotare anche un solo week end a Procida (più che sufficiente per conoscere e distendersi nella visita di meno di 4 kmq. di questa piccola isola.

Le nostre strutture a Napoli

B&B Nonna Franca
1 month ago

Siamo tre sorelle del Sud: Emanuela, Roberta e Francesca, proprietarie di questa struttura. Ti invitiamo nel nostro paradiso terrestre per un’esperienza moderna, ma allo stesso tempo fedele alle tradizioni e al calore napoletano. Tutto ciò che vedi un tempo era l’abitazione dei nostri nonni paterni Mario e Francesca; oggi è stata trasformata in una struttura […]

B&B Miss Emily Vesuvio
1 month ago

In una deliziosa cornice naturale, al centro della cittadina vesuviana famosa per le sue vie linde e ordinate e la gentilezza dei suoi abitanti, il villino di Miss Emily Vesuvio è subito riconoscibile per la cura del suo giardino e la sua lunga balconata in pietra lavica che guarda dritta al gigante Vesuvio. A non […]

B&B Il Lapillo
1 month ago

È parte integrante di un grazioso villino circondato da ampi terrazzi e incastonato nella cornice del Parco Nazionale del Vesuvio. Luogo ideale per viaggiatori che amano ritagliarsi vacanze “non conventional” ma senza rinunciare alle comodità. Da qui si può raggiungere il centro di Napoli con la sua storia e bellezza immortale, i suoi musei e […]

B&B Il Castello
1 month ago

Numero di camere con bagno esclusivo: 5 Tel.: 081 7397195 – 081 4245418 – 348 3187218 – 347 5585808

B&B Songbird
1 month ago

Bed and Breakfast Songbird Situato ad Agerola, una bellissima terrazza sul mare della Costiera Amalfitana, Songbird si trova al centro dei Monti Lattari e a pochi passi dal Sentiero dei Dei. Lo stile delle camere nasce da un nostro lavoro di manodopera e riciclo creativo del legno, eseguito con passione, cura e attenzione al dettaglio. […]

Casa Vacanze Sunshine Apartement
1 month ago

Vantando le viste sul mare, l’appartamento Sunshine si trova a circa 1.2 km da Marina Piccola. Questa unità consiste di 3 camere da letto, 1 bagni e una cucina. I principali luoghi d’interesse di Capri, tra cui Parco Filosofico dell’Isola di Capri e Piazza Umberto I, sono situati molto vicino. Villa Lysis dista 1.2 km. […]

Appartamenti Fiorentini – Napoli
1 year ago

A 600 m dal  castello Maschio Angioino, il Fiorentini 21 vi accoglie con aria condizionata e connessione WiFi gratuita. Ogni unità abitativa è dotata di cucina completamente attrezzata, forno a microonde; area salotto con divano, TV a schermo piatto; bagno privato con lavatrice, bidet e asciugacapelli. Gli asciugamani e lenzuola sono fornite con un piccolo […]

2
10
La Pennichella Sorrentina
1 year ago

La Pennichella Sorrentina è inserita nel contesto di un palazzo antico del centro storico di Meta di Sorrento, a poca distanza dalle famose spiagge di Alimuri raggiungibile a piedi in 10 minuti. Il mare è talmente pulito qui, che ogni anno arrivano sulla sua spiaggia le tartarughe marine Caretta Caretta, per depositare soto la sabbia […]

6
6
Villa Magiola
1 year ago

Villa Magiola è strategicamente posizionata in Pompei, potendo da tale punto visitare, anche agli Scavi di Ercolano, il Museo in Portici delle antiche Carrozze della prima Ferrovia Italiana, il vulcano Vesuvio; Sorrento, Capri, Ischia e Napoli. Guest house nel centro di Pompei, ben collegamento ad un centro commerciale ed un parcheggio gratuito, dispone di servizi lavanderia, […]

8
8
Vomero House
1 year ago

Il nostro Bed & Breakfast si trova sulla meravigliosa collina del Vomero e, dotato di tutti i comfort e dei servizi necessari, è il posto ideale per il tuo soggiorno a Napoli. Nel cuore dell’elegante quartiere Vomero, nel salotto dell’area pedonale di Via Luca Giordano un Bed & Breakfast di Charm e Classe al servizio […]

3
3
B&B Cerasella (Napoli)
B&B Cerasella
1 year ago

Situato a 1,5 km dalla Via Chiaia di Napoli, il Cerasella B&B è in Via Luca Giordano (NAPOLI)  ed offre la connessione WiFi gratuita e un parcheggio privato. L’affaccio è sul mare e sul giardino, le camere di questo bed & breakfast vantano una TV a schermo piatto con canali via cavo, l’aria condizionata e un […]

10
10
Casa Jack

Benvenuti! Casajack (POZZUOLI) è un b&b a 20 km dall’aeroporto di Napoli e a 30 minuti di auto dalla stazione Napoli Centrale. Giardino e terrazzo Il giardino e il terrazzo si affacciano sul golfo di Pozzuoli – luogo ideale per studiare, lavorare o semplicemente leggere un libro. Camera La camera è arredata con letto matrimoniale, […]

1
1
1 2

Compare