Il borgo medievale di Pacentro è posizionato nella splendida valle Peligna ,nel suggestivo Parco Nazionale della Majella.
Luogo affascinante nella quale diverse sorgenti, limpide e fresche, solcano i sottoboschi dove volpi, scoiattoli, donnole, uccelli rapaci e anche qualche lupo, appaiono per un attimo e subito scompaiono. E’ uno dei borghi più belli D’Italia, senza dubbio una delle località più interessanti D’Abruzzo.
La sua storia antica, risalente al VIII secolo si testimonia tra i suggestivi vicoli, racchiusa tra mura, abitazioni e castelli.
Il Castello dei Caldora è l’elemento più rilevante di tutta Pacentro. La fortezza, risalente al X secolo, è costruita su base trapezoidale, agli angoli vi sono 3 torri a base quadrata e alcuni bastioni circolari. Merita una visita anche la splendida Chiesa Madre S. Maria della Misericordia, cinquecentesca, con la porta originaria intagliata in legno e le tre navate divise da 6 colonne ottagonali e da 4 rettangolari, sempre
intagliate in legno.

Un luogo magico per tutti i viaggiatori amanti della natura brulla ed incontaminata.

 

Pacentro    🏡

 

Confrontare